CorseCurteMai#14 – La prime cjase

#14 – La prime cjase

Une volte gno fradi al à domandât al barbe Coste se si ricuardave cuale cjase che al veve fât il nono cuant che al jere a pene rivât in cheste citât. Al veve rispuindût che nol saveve dulà che si cjatave parcè che al veve dîs agns cuant che al lave a vore cul pari, ogni tant. Ma si ricuardave che eveve une ramade di forme ovâl sot il tet.
Il nono Zuanin al faseve il muradôr e cuant che al jere ancjemò a stâ in Friûl al lave a vore fûr dal paîs, e di Invier al faseve il marangon. Ma cuant che al passà la aghe grande di cheste bande dal mont al veve fat sù tantis cjasis cuntun grum di furlans.
Cui agns, il lavôr di marangon che al faseve gno fradi lu veve puartât a vore intune cjase antighe par comedâ une puarte. Cuant che al jere jentrât te sale luminose e a indreçà i voi sul tet…
– Folc che ti trai! – i scjampà di bot cuant che lu veve viodût. Al jere li, pardabon al jere l‘ovâl dal nono! Al jere propit chel che di tancj agns indaûr il barbe Coste al tignive in ment di cuant che di picinin al lave a vore cul pari!
Plui di novante agns a son passâts e cumò la cjase e ven conservade avonde ben.
Intant che gno fradi “Juanca” si prontave par fâ il so lavôr, al ricuardave cuant che il nono i veve insegnât a fâ une elìs cuntun fîl e doi clauts par vê chel ovâl li. Ma cuant che al vierzè la scjate di lavôr si cjate cun la plane cun che al doveve lavorâ su chê puarte. La plane e puartave la marche Sohn Wien Joh Weiss, e jere propit chê che il nono al veve puartât di Gjermanie cuant che al lave a vore.
ll lavôr te puarte al è bielzà finît e une fuarte emozion lu invadè di insom fin dal pît parcè che si cjatave te prime cjase, cul insegnament e ancje cul imprescj dal nono Zuanin.

di ***
#12**

3 coments On CorseCurteMai#14 – La prime cjase

Lasse une rispueste:

La tô direzion di pueste eletroniche no sarà publicade.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Pît di pagjine dal sît