Il puar cont di Porcie

O lei sul gjornâl “Il fantasma del conte di Porcia nel castello di Spittal”. Al pâr che il cont, sapulît tal lontan 1765 disot de gleseute dal cjiscjel di Spittal, al sedi stât tirât in bande, par la ricostruzion de glesie, intun magazin dongje, imbusât dentri di un scjatolon di carton, cun altris cutuardis personis (!). Dopo de malegracie, il [...]

Lei dut

Pît di Pagjine dal sît